ciao…

…ragazza che imbratti i muri dei metrò. pensavo di scrivere un post, invece che farmi offrire un sorso si zabov, anche perchè preferisco del vov. sono 5 mesi che non scrivo qui, record dei record di latitanza dal blog. non sto a farmi più di tante domande sul perchè o sul percome, fatto sta che l’altro giorno parlando con laBene … Continua a leggere

un calesse

quando il referto dice “presunto tumore” diciamo che la vita proprio non ti sorride, diciamo… e poi dire che “ti passa tutta la tua vita davanti come un film” pare un po’ prosaico e scontato, e infatti non ti succede proprio così. chi lo ha detto o scritto non gli devono aver detto quanto sopra per davvero. perchè più che … Continua a leggere

saluto

(…) Spero tu sia molto felice e spensierata come lo eri a quei tempi.(…) leggere questa frase a conclusione di una bella mail di un tuo ex del mare di quando avevi tipo 16/17 anni, che ha visto per caso il tuo libro a casa di un’amica, ed ha avuto voglia di cercarti, per complimentarsi, per ricordare da “grandi” quanto di … Continua a leggere

io & tao: rocckabbestia

la Vale è troppo rock!  non c’è un cazzo da fare! e se capita che una band passi di qui e si fermi a dormire, è fatta.the queen of rock, oltre che the queen of zoccole, prende il sopravvento sulla massaia asceta, e libera i suoi potentissimi ferormoni e cattura (inconsapevolmente lo giuro) il capo della banda. sarà che era … Continua a leggere

3 agosto 2012

in un ennesimo pomeriggio lavorativo, che non conosce ferie, nè sabato, tantomeno domenica, mi sono trovata a ripensare a un po’ di anni fa, quando decisamente lavoravo meno, e quando della sublima arte del cazzeggio ero una maestra. per certi versi vorrei avere la macchina del tempo e tornare ad allora ( magari all’ora dell’aperitivo sulla spiaggia di viareggio, con … Continua a leggere

accidenti all’estate e alla sfavatura

Accade che le affinità d’anima non giungano ai gesti e alle parole ma rimangano effuse come un magnetismo. É raro ma accade. Ignoro se la mia inesistenza appaga il tuo destino, se la tua colma il mio che ne trabocca, se l’innocenza è una colpa. Di me, di te tutto conosco, tutto ignoro.Eugenio Montale

applausi per la Vale!

effettivamente sì, sto lavorando parecchio in sto periodo, ma se non faccio girare io l’economia chi ci pensa? tipo ad esempio, stamani ho incominciato a pulire la piscina, che detta così potrebbe anche sembrare una pratica ludica e ricreativa, invece è una grossissima rottura di cazzi: raccogli le milamila foglie, che ce ne sono di quelle che sono diventate di … Continua a leggere

Come Fly with Me

non si vive di soli uccelli. lo sa bene la Iena, che saluto.non si vive solo di aifoni e compagnia bella.non si vive solo ( anzi si muore ) pensieri, preoccupazioni e mamanonmama.così io la Lilla, una chiacchiera e l’altra via Skype, ci troviamo empaticamente a sognare la Thailandia. non è possibile restare inchiodate a una scrivania e perdere una … Continua a leggere