#telodicelaVale

quando arrivo al venerdì sera non ne ho più una goccia; e il bello è che non ho finito. pazienza.questa foto, della quale mi attribuisco la maternità, l’ho fatta allo schermo del piccì guardando la fine della puntata di ieri sera di PechinoExpress, che ovviamente mi ero dormita, come ogni cazzo di trasmisisone/film che si protragga oltre le 22.30. che … Continua a leggere

leggeri passi di twist

la mia terra è scossa, e anche parecchio. io meno. ondeggio quando lei ondeggia, accompagnando il movimento come un giunco, mi piego ma non mi spezzo. dovrei fare poco la simpatica, lo so, ci sono stati parecchi morti, tanto del nostro bel patrimonio artistico è crollato, e tanti sfollati non sanno dove poggiare il loro culo.  la mia terra però è una … Continua a leggere

bella charlie

< Quando ho cominciato ad amarmi davvero, mi sono liberato di tutto ciò che non mi faceva del bene: cibi, persone, cose, situazioni e da tutto ciò che mi tirava verso il basso allontanandomi da me stesso, all’inizio lo chiamavo “sano egoismo”, ma oggi so che questo è amore di sè. >Charlie Chaplin bella charlie, non c’è che dire. e … Continua a leggere

Come Fly with Me

non si vive di soli uccelli. lo sa bene la Iena, che saluto.non si vive solo di aifoni e compagnia bella.non si vive solo ( anzi si muore ) pensieri, preoccupazioni e mamanonmama.così io la Lilla, una chiacchiera e l’altra via Skype, ci troviamo empaticamente a sognare la Thailandia. non è possibile restare inchiodate a una scrivania e perdere una … Continua a leggere

in clandestinità

<mi pare fosse un album, o solo una canzone, o nemmen quella di Vinicio, che saluto.ma non c’entra niente, o meglio quasi niente.questa sera finalmente, e sottolineo finalmente, ci rivedremo!e finalmente questa volta non ci sarà di mezzo un impegno di lavoro e un caffè veloce al casello.e non ci sarà nemmeno fra i piedi ( sì vabbè, carina carina, … Continua a leggere

gnocchi al pomodoro

fuori piove. riconosco che l’età porta dei limiti ben chiari: fare tardi diventa più un’imposizione che un piacere, la gente in giro si somiglia ed io divento ogni giorno sempre più esigente e intollerante. vorrei bere solo vino buono, mangiare in luoghi poco affollati con la luce giusta ed avere dialoghi carichi di fascino e umorismo. sono stropicciata. la notte mi … Continua a leggere

L’amore ai tempi di FarmVille

bonus track Non ci si può credere siamo un branco di agricoltori virtuali. Siamo, ….sono, che io al rastrello a colpi di click preferisco ancora quello a colpi di reni, anche se ti spezza in due, e la sera abbisogni dell’aspirina per poter dormire. “Ma va a zappare!!” solevi dire a chi proprio la faceva/diceva grossa, e ora questi ci … Continua a leggere

20102010

Ci sono certe giornate in cui quando torni a casa senti proprio la necessità di guardarti dentro e dirti “bella giornata oggi!” Alle volte basta darci di tosaerbe feroce per rassettare di brutto brutto il giardino “casadiPepe” e liberarlo dall’effetto savana in cui era piombata da un po’ di settimane in qua. Altre volte basta chiedere a tua sorella “hai … Continua a leggere

Latitanza trascendentale applicata al maiale

Bonus Track: The Cranberries, Dreams Si lo so, la latitanza non sarebbe proprio il mio stile, ma che posso farci, non riesco a fare diversamente in questi giorni. Latitare pare l’unica cosa mi venga spontanea. Latitare dal web, dico, perchè nelle altre mie cose sono davvero presente, parecchio presente. E’ che sono tanto occupata a guardare dentro, e mi riscopro … Continua a leggere